Xiaomi Mi Band 3 Italiano: Recenzione, Prezzo, Gearbest

Xiaomi Mi Band 3 Italiano: Recenzione, Prezzo, Gearbest

Gearbest ci ha inviato per la recensione Mi Band 3 di Xiaomi. Vediamo insieme dunque perché acquistare questa band, un braccialetto davvero pratico, comodo, semplice e funzionale.

Piccolo ma estremamente funzionale: personalmente ho molto apprezzato il Mi Band 3, la soluzione ideale per chi vuole tenere traccia dell’attività, delle calorie bruciate, del sonno, del battito cardiaco e molto altro ancora, ma procediamo con ordine per questa recensione.

Gearbest ci ha inviato per la recensione il Mi Band 3 di Xiaomi: disponibile su Gearbest per soli 22,49 € in promozione tramite questo link o cliccando sui bottoni presenti in quest’articolo, la Mi Band ci ha davvero stupito!

Recensione Xiaomi Mi Band 3

Presentato il 31 Maggio in occasione del Mi 8 e di MIUI 10, il Mi Band 3 è lo Smartband di terza generazione di Xiaomi, che differisce dal Mi Band 2 per l’estetica, le dimensioni del display (un pò più grande e quindi con un pò più di spazio) e per una batteria più grande (che garantisce quindi una maggior durata).

Cominciamo dunque subito questa recensione per capire di più su questa smart band davvero economica ed alla portata di tutti!

Contenuto della Confezione e Spedizione Gearbest

La spedizione è abbastanza veloce: Mi Band 3 è arrivata in 7/10 giorni e non abbiamo dovuto pagare costi accessori o di dogana.

Il packaging è molto semplice ma curato: uno scatolino di cartone rigido custodisce il cuore pulsante del Mi Band 3 e poi sotto il cinturino in silicone (davvero di ottima qualità) e il cavetto per caricare il Mi Band.

All’interno della confezione, per completezza, si trova un manuale di istruzioni, tutto in cinese, quindi inutilizzabile per chi è in Italia, ma la configurazione è così semplice (lo vedremo più avanti), che davvero non c’è bisogno delle istruizioni del Mi Band 3!

Scheda Tecnica Mi Band 3

Cosa può fare il Mi Band 3? Sono una trentina le funzioni del Mi Band 3 (e probabilmente sarà possibile avere ancora più funzioni grazie all’App Notify & Fitness for Mi Band):

  • Visualizzazione dei Messaggi
  • Visualizzazione / Rifiuto Chiamate in Entrata
  • Vibrazione Sveglia
  • Monitor Frequenza Cardiaca
  • Monitor Sonno
  • Visualizzazione Dati Attività in Tempo Reale
  • Avviso Sedentarietà
  • Promemoria Per Gli Eventi
  • Localizzatore Telefono
  • Sblocco telefono (per Android)
  • Conteggio Passi
  • Meteo
  • Cronometro
  • Possibilità di scegliere fra 3 tipologie di schermata home

Quali sono le caratteristiche tecniche invece di questo Mi Band?

  • Corpo in Plastica di 17.9 x 46.9 x 12mm
  • Display Touch Oled da 0.78 pollici
  • Risoluzione 128×80 pixel
  • Batteria ai Polimeri di Litio da 110 mAh (Autonomia stimata fino a 20 giorni con una carica completa)
  • Bluetooth 4.2 BLE
  • Accelerometro a 3 Assi
  • Sensore di frequenza cardiaca PPG
  • Cinturino in Elastomero Termoplastico
  • Compatibilità con Bluetooth 4.0 / Android 4.4 e successivi, iOS 9.0 e versioni successive

Come Configurare Mi Band 3 Xiaomi?

La configurazione del Mi Band 3 è molto semplice e veloce: nonostante si tratti di un prodotto sviluppato principalmente per il mercato Cinese (nella confezione le istruzioni sono completamente in cinese), non abbiamo avuto alcun problema a configurare il Mi Band.

La prima cosa da fare è chiaramente mettere il Mi Band 3 in carica, dopodiché, quando la batteria è completamente carica, possiamo aprire il nostro SmartPhone (iOS o Android) e cercare sull’App Store o sul Play Store l’App Mi Fit.

Dopo aver scaricato l’App potremo dunque creare il nostro account Xiaomi e, durante la fase di registrazione, ci verranno richieste alcune informazioni per monitorare al meglio la nostra attività:

  • Età
  • Altezza
  • Peso
  • Sesso
  • Numero di Passi Giornalieri Obiettivo

Come collegare Mi Band 3 allo SmartPhone?

Dopo aver caricato il Mi Band 3 ed aver scaricato l’app effettuiamo l’accesso quindi verrà rapidamente riconosciuto il nostro Mi Band 3: accettiamo l’associazione del dispositivo (chiaramente verrà richiesto di accedere al Bluetooth e successivamente di ricevere notifiche).

A questo punto il nostro Mi Band comincerà a registrare le nostre attività (incluso il sonno).

Recensione App Mi Fit

Ogni volta che si apre l’app viene effettuata rapidamente la sincronizzazione che ci permette di avere tutti i dati aggiornati pronti sullo Smartphone, inclusa l’attività fatta che viene rilevata in modo automatico.

App semplice da utilizzare, graficamente accattivante e bella, con delle descrizioni che spiegano (ad esempio per l’analisi del sonno) cosa significano questi dati.

Ottima anche la sezione dedicata alla lettura del battito cardiaco (con funzione che permette la scansione ogni minuti e quindi una misurazione h24) che permette di vedere il battito medio, i picchi e molto altro ancora.

Esiste inoltre una sezione che permette di far avviare le sessioni di allenamento/attività da SmartPhone (il prodotto non è dotato di GPS e quindi dovremo avviare queste particolari sessioni dall’app).

Opinioni Mi Band 3 Italiano Xiaomi

Sono rimasto piacevolmente soddisfatto del Mi Band: per chi ama portare gli orologi ma non vuole rinunciare ad un fitness tracker, Mi Band è davvero un ottimo compagno di viaggio che permette di tenere sotto controllo moltissimi parametri, controllare al volo le notifiche (che possiamo scegliere di abilitare o disabilitare dall’app) e la durata della batteria è ottima.

Consigliamo l’acquisto a chi vuole una Smart Band economica ma funzionale che può darci un pò di informazioni sulla nostra attività, sul sonno, sui passi giornalieri.

Il cinturino non fa sudare il polso e non si sente completamente: la smartband pesa in tutto più o meno 20 grammi ed è davvero comodissima.

Forse il display, un pò troppo sporgente (per migliorare il contatto con la pelle del lettore della frequenza cardiaca) che è un pò esposto ai graffi ed agli urti per chi è poco accorto.

Chiaramente alla luce del sole la visibilità è ridotta, ma, anche se la visibilità al sole è ridotta, personalmente lo riteniamo un ottimo acquisto per chi è alla ricerca di una buona SmartBand: un best buy? A nostro avviso sì! (a meno che non avete necessità di guardare/utilizzare la smartband solo sotto la luce del sole)!

Le opinioni su questa Smartband che si possono leggere online sono per lo più molto positive: comodo, leggero, carino, resistente all’acqua e con un touch screen che funziona piuttosto bene.

Certo non è il rilevatore più preciso di battiti o passi, ma nella media funziona davvero abbastanza bene e considerando il prezzo è un prodotto che fa il suo lavoro e che si interfaccia egregiamente all’app.

Mi Band 3 Come Tradurlo in Italiano?

Fino a qualche mese fa, per tradurre in italiano le voci (comunque comprensibili) della smartband era necessario agire via firmware: oggi non c’è bisogno di far nulla: una volta configurato, dopo pochi minuti, il software del Mi Band si aggiornerà e ci darà tutte le voci in Italiano!

E tu cosa ne pensi? Lascia un commento qui sotto, oppure metti mi piace e condividi su Facebook quest’articolo!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.