Rumors iPhone 5 Luglio 2011

Mockup iPhone 5?E finalmente dopo tantissimi giorni di attesa cominciano ad arrivare, in giro per il web, i primi rumors sull’iPhone 5, tanto atteso dagli Apple Fan. Finora si era saputo solamente che probabilmente verrà commercializzato a settembre, non si sapeva ancora se si trattava di un “iPhone 4s” o di un “iPhone 5” e, sopratutto, non è uscito fuori nessun prototipo, nessuna informazione riservata, niente di niente.

C’è chi ha parlato già di un problema avuto l’anno scorso per il quale erano emerse tutte le informazioni che ci avevano portato a conoscere l’iPhone 4 prima della sua presentazione, forse la Apple, quest’anno, si è concentrata molto di più ed ha lavorato al massimo per evitare fughe di notizie.

Cosa si è scoperto dunque sul nuovo iPhone 5?

Il Wall Street Journal ha comunicato in questi giorni alcune informazioni che dicono provenire dall’oriente e dalle catene di produzione di iPhone, informazioni che parlano di una produzione già avviata di ben venticinque milioni di iPhone che vogliono essere venduti entro la fine di quest’anno.

La produzione iniziale sarà di qualche milione di iPhone, ma l’obiettivo è proprio quello di venticinque milioni entro il 2011. Peraltro è stato richiesto di spedire tutte le componenti per l’assemblaggio in Agosto.

Ancora una volta non si hanno molte notizie sulle novità del nuovo iPhone, si parla solo di uno schermo un pò più grande (forse), di due led anzichè uno e sicuramente sarà più sottile e più leggero dell’iPhone 4.

Voci di corridoio dicono anche che non è sicuro che la Foxconn riuscirà a produrre tutti i terminali in così poco tempo perchè, viste le nuove dimensioni, non è semplice assemblare l’iPhone.

Tu cosa ne pensi? Hai letto qualcos’altro di nuovo e interessante sul prossimo iPhone in giro per la rete? Lascia il tuo commento su Apple Notizie.it!

L’immagine nell’articolo è opera di fantasia, realizzata da iPhone Pro (ma non è niente male 🙂 ).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.