Rumors Apple Gennaio 2011

Rumors apple gennaio 2011Ed eccoci con la rubrica dedicata ai Rumors che sono andati in giro per il web durante Gennaio. Primi fra tutti i rumors sul prossimo iPhone 5, l’iPad 2 e l’Apple Tv.

A quanto pare, sia Engadget che altre fonti riportano che l’iPad 2 sarà lanciato ad Aprile e non a marzo, avrà ancora il display da 10 pollici ma la risoluzione sarà migliorata (probabilmente con l’inserimento del retina display), probabilmente sarà inoltre dotato di fotocamera frontale e posteriore ed un lettore di SD che permetterà di aumentare parecchio la memoria dell’iPad 2.

L’iPad 2 potrà anche registrare video, il tutto è stato scoperto spulciando l’ultimo SDK per iOS.

L’iPhone 5 verrà completamente ridisegnato, quindi nuovo design e tante novità anche per quanto riguarda la parte hardware, con un processore “A5” che probabilmente sarà dual core. Il chip del telefono sarà prodotto da Qualcomm che permette di gestire sia le reti GSM che quelle CDMA.

In realtà si pensa che stia già circolando qualche prototipo dell’iPhone 5 nei laboratori della Apple, e tutti aspettano le fughe di notizie. Probabilmente il processore non sarà nemmeno un A5 ma un A8 (il doppio dell’attuale A4) e sarà davvero una scheggia in termini di velocità!

L’Apple Tv supporterà il formato Full HD 1080p, e in questo modo si avvicina l’ipotesi di far “morire” completamente la tecnologia Bluray.

Apple pensa di superare anche le viti torx, e spostarsi su viti pentalobiche (sono viti a cinque punte dalla forma di un fiore, sono già utilizzate sugli ultimi MacBook Air ed evitano che “appassionati” possano aprire il prodotto per fare delle riparazioni in casa.

C’è già chi pensa a “costruirsi” un cacciavite che possa ovviare al problema, ma probabilmente non saranno così accurati da riuscire a non rovinare in parte le viti e, di conseguenza, invalidare automaticamente la garanzia. Staremo a vedere!

Brevetti:

Perchè limitarsi al multitouch quando si può sfruttare la forza elettromagnetica per impartire comandi ai device? Questa l’idea di Apple che ha presentato un brevetto che prevede l’uso di uno “scudo riflettente” che posto dietro lo schermo riflette la forza elettromagnetica e le dita non avranno motivo per toccare lo schermo del device (basterà avvicinarle per comandare il nostro nuovo device), peraltro si potranno costruire schermi multi touch ancora più precisi!

Apple nel 2006 ha brevettato un sistema che permette di utilizzare il sistema operativo Os X base da server ovvero “in the cloud”.

Il Magic Mouse presto potrebbe avere un display integrato che permette l’integrazione con alcune applicazioni, questo uno degli ultimi brevetti di Apple!

Ma la Apple pensa già anche a delle tastiere senza tasti, è stato infatti depositato un brevetto per una tastiera di 108 “sensori” più che tasti, che rilasceranno un feedback sotto forma di vibrazione (darà così la sensazione di premere dei bottoni/tasti della tastiera).

Ancora un brevetto di Apple riguarda la vieocamera integrata nella tastiera che permette di convertire i movimenti delle dita sui tasti in comandi, perfezionando così la scrittura. Ci saranno anche altre gesture probabilmente, che permetteranno di comandare il Mac.

iOS:

Si sta lavorando alla Apple sul nuovo iOS 3, che prevederà per l’iPad le gesture (forse saranno presenti anche nell’iPhone), ovvero gesti che permetteranno di richiamare operazioni particolari (il tutto probabilmente per eliminare, nelle prossime versioni, il tasto home e rendere l’iPhone completamente touch!).

Dalla nuova release probabilmente non ci saranno più aggiornamenti per l’iPhone 3G, mentre cambierà l’icona per FaceTime in iPod Touch. All’interno dell’iPhone verrà attivato il personal hotspot che permette di trasformare le connessioni 3G in connessioni Wifi ed il modo di registrazione che avrà dei filtri visivi. Cambierà probabilmente anche il rumore per lo scatto delle foto.

Accessori e Prodotti per Apple:

I dischi SSD permettono velocità eccezionali di lettura/scrittura, ma non di storage, almeno fino ad oggi. La OWC ha annunciato che presto verranno costruite SSD compatibili con i nuovi MacBook Air che avranno capacità di storage fino a 360 Gb.

eBay Fashion: un sistema per “indossare” grazie alla realtà aumentata tramite iPhone ed iPod Touch (probabilmente anche da iPad) oggetti e accessori di moda per “provare” come stiamo con un indumento o accessorio, si pensa verrà rilasciato durante il 2011.

Azienda:

David Rice è stato assunto da Apple come Global Director of Security. Sarà la persona che si occuperà di rendere ancora più sicuri i sistemi operativi di Apple sia da attacchi esterni sia per quanto riguarda l’affidabilità (da notare che David Rice ha lavorato anche per la NSA, ovvero la National Security Agency).

Apple cambia il colore del menu del sito da grigio colore con il quale sono attualmente prodotti i Mac a nero lucido, colore del liquid metal. Ed in giro per la rete cominciano a diffondersi le prime voci: “il cambio di colore sarà dovuto al fatto che presto ci saranno nuovi prodotti che utilizzeranno il liquid metal?” Staremo a vedere!

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.