Ritardi Sulle Consegne Dell’iPhone 5: Foxconn Ha Difficoltà Ad Assemblare Il Device

Il Wall Street Journal riporta delle voci giunte da anonime fonti interne a Foxconn le quali sostengono che i ritardi sulle consegne degli iPhone 5 sono dovuti proprio al complicato design dell’iPhone 5 e quindi alla difficoltà di assemblaggio.

“L’iPhone 5 è il device più difficile che Foxconn abbia mai assemblato. Per farlo così leggero e sottile il design è stato reso molto complicato.” Ha dichiarato la fonte.

“Ci vuole del tempo per imparare come assemblare questo nuovo device. La pratica lo renderà perfetto. La nostra produttività sta migliorando giorno dopo giorno.”

Questi accorgimenti particolari sono dovuti al fatto che le tecniche di assemblaggio non sono compatibili con la delicatezza del telefono, infatti i metodi attuali creano avvolte dei graffi o imperfezioni estetiche al case dell’iPhone 5. Infatti uno dei principali motivi di sostituzione dell’iPhone 5 in garanzia è proprio il fatto che alcuni device risultano già graffiati o imperfetti appena fuori dalla scatola.

Apple sta lavorando insieme a Foxconn per trovare il giusto modo per assemblare il device senza incorrere in danneggiamenti precoci dell’unità.

Speriamo dunque che questo si risolva e soprattutto che i ritmi di produzione ricomincino a salire. Attualmente per avere il vostro iPhone 5  a casa ordinandolo sull’Apple Store Online dovete infatti attendere dalle 2 alle 3 settimane.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.