Passare da Windows a Mac: Cosa sapere?

Sono molte, negli ultimi tempi, le persone che decidono di abbandonare il vecchio Pc per passare a Mac, e solitamente, poco prima di passare, nasce una piccola crisi di “panico” che consiste nel non sapere quanto sarà in realtà facile abituarsi alle funzioni di un Mac, e come sia effettivamente possibile fare su un Mac tutto quello che si faceva sul Pc (e magari anche qualcosa in più), ma sia possibile farlo decisamente meglio, con meno problemi, prestazioni migliori e un sistema operativo che è stato creato davvero in maniera intelligente.

Per aiutare gli utenti che stanno migrando verso il Mac, è la stessa Apple che ha deciso di creare alcune pagine di supporto fondamentali ed utili per imparare ad usare al meglio il Mac in maniera semplice e veloce.

Giusto per cominciare voglio indicarti la risorsa principale che offre la Apple, ovvero la pagina dedicata proprio allo switch (passaggio) da Pc a Mac: “L’abc per passare a Mac“: dopo un breve benvenuto ti troverai di fronte ad una guida divisa per argomenti che ti permetterà di sfruttare al meglio le potenzialità del tuo nuovo Mac.

La prima spiegazione è dedicata ad Aqua: imparerai ad utilizzare al meglio le funzionalità della nuova interfaccia grafica, e capirai subito le differenze fra il Mac ed il Pc.

Fra le pagine più interessanti di questa guida (davvero completa) realizzata dalla Apple, sono sicuramente da citare la pagina “in Windows ero abituato a…” che ti spiega come puoi fare le operazioni che facevi su Windows anche sul Mac in maniera semplice e veloce!

Da questa pagina potrai imparare ad utilizzare il tasto destro del mouse della Apple (che sembra non esista, ma in realtà c’è! Basta attivarlo da “Preferenze di Sistema, Tastiera e Mouse e poi selezionare scegli pulsante secondario”).

Importante anche la pagina che ti parla della migrazione dei documenti: è possibile trasferire i documenti da Pc a Mac in molti modi, puoi copiare i documenti su un dispositivo esterno e poi riportarli sull’Hard Disk del tuo Mac, puoi spedirli via internet, puoi collegare in rete il Pc ed il Mac.

Se non sei contento di tutto ciò puoi anche installare Windows sul tuo Mac tramite Mac Boot Camp e utilizzare i file da Windows sul tuo Mac (ma puoi farlo anche tramite delle Virtual Machine attraverso software come VmWare Fusion o Parallel), per maggiori informazioni visita “Migrazione dei documenti da Pc a Mac“.

Se non sei riuscito a risolvere tutti i tuoi problemi o hai altre domande da fare lascia un commento o usa direttamente il centro di supporto che la apple mette a disposizione per i suoi utenti, sono sicuro che ti ambienterai subito al mondo Mac!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.