MacBook Pro Lento: Come Risolvere?

black friday amazon

Macbook pro prestazioni lento come risolvere?Se anche tu hai il MacBook Pro o il MacBook che comincia a fare le “bizze”, ovvero è più lento nel caricare i programmi e nel funzionare, probabilmente, quello che può aiutarti, è una pulizia veloce e semplice della PRAM e verificare che il disco rigido sia in ordine.

Questo è quanto ho fatto io di recente sul mio MacBook Pro notando dei risultati degni di nota.

Per quanto riguarda la verifica dei permessi e dell’integrità del disco rigido ti basta aprire le applicazioni, andare su Utility e poi Utility Disco e fare “verifica permessi” selezionando il tuo hd e poi “verifica disco”.

Nel caso in cui ci siano errori devi semplicemente fare “ripara permessi” ed al resto ci penserà, in maniera del tutto automatica, il tuo Mac! Se invece hai problemi con il disco devi semplicemente inserire il disco di avvio del Mac (che ti è stato fornito con il computer), cliccare su “Installazione OS X” e poi non far partire l’installazione ma selezionare, dal menu in alto (dalla barra dei menu), Utility disco e fare quindi “Ripara disco”.

Se il tuo macbook continua ad essere lento prova a resettare la PRAM, è una operazione semplicissima: avvia il tuo Mac, poi riavvialo e premi i tasti “Mela (Command) – Alt – P – R” fin quando non senti tre “Boing” di avvio. Al terzo boing lascia i tasti e controlla le prestazioni del tuo Mac appena carica il sistema operativo, molto probabilmente noterai dei notevoli miglioramenti alle prestazioni.

Ovviamente se utilizzi programmi che impiegano parecchia Ram sul tuo Macbook è normale riscontrare dei problemi di prestazioni, e l’unica soluzione possibile è aumentare la memoria ram.

Spesso capita che molte applicazione che installiamo sul nostro Mac si avviano al login, ovvero non appena accendiamo il Mac queste vengono lanciate automaticamente. Questo può essere molto fastidioso, infatti rallenta l’avvio del Mac per caricare applicazioni che magari non ci servono, inoltre queste applicazioni rimangono attive durante tutto il tempo di utilizzo del Mac, usando CPU e rallentando tutti gli altri processi. Per risolvere questo problema e gestire le App che si lanciano all’avvio potete seguire questa breve guida da noi realizzata.

Se conosci altri metodi per velocizzare e ottimizzare un MacBook Pro Lento lascia il tuo commento. O se vuoi esprimere la tua opinione e chiedere un suggerimento.

In bocca al lupo e buon Mac,

Valerio.

11 Commenti
  1. luki dice

    grazie ragazzi!

  2. sandro dice

    come risolvere? semplice, usando windows!
    mac fa schifo, con 4gb di ram è il pc piu lento che abbia mai avuto…una vergogna…
    si impalla ogni 10 minuti…lavorarci è un dramma…
    safari fa schifo
    la gestione della ram fa schifo
    la navigazione nelle finestra fa schifo

    rimpiango il buon vecchio windows

    1. Valerio dice

      Sandro a mio avviso fra Mac e Windows non c’è proprio paragone, i Mac stanno molto avanti, io non ho mai avuto problemi e raramente si è “bloccato” il mio mac, cosa diversa quando uso windows 😉

  3. Nicola dice

    Sandro sicuro che il tuo Mac non sia un “Mac Chiken”? 🙂

  4. Trancer dice

    Salve ho letto con attenzione tutto il vostro articolo ed eseguito passo passo con calma tutta la procedura .. Il problema e che continua ad essere lento sia all avvio che alla gestione in sè continuando ogni 2 minuti a far girare la rotellina arcobaleno …. Per pura curiosità e senza fare un time machine ho eseguito un installazione di piu ram sul mio macbook pro arrivando a 6 gb e inserito un disco SSD DA 250 gb reinstallato tutto il sistema arrivando all ultima installazione maverik .. Il problema persiste ancora .. Cosa puō essere ?

    1. Valerio dice

      Ciao Trancer,

      è difficile fare una diagnosi così a distanza. Se consideriamo poi che hai anche sostituito RAM ed SSD e continua ad essere lento il primo pensiero va chiaramente al processore, ma è molto strano. Il Mac va lento anche prima che reinstalli altri programmi? Magari è qualche programma che ti crea problemi o qualcosa che gira in background!

  5. Trancer dice

    Ciao valerio grazie per la tua tempestiva risposta ma se volessi notare solo la mia cpu che sia rotta o meno cosa potrei usare ? Esiste una sostituzione ?
    In elementi in login c’è solo itunes helper acceso 🙁

  6. Marco dice

    Salve,
    avrei bisogno di un informazione, posseggo un MacBook pro acquistato a novembre 2012, non è mai stato a mio parere velocissimo anche nell’accensione, a differenza del MacBook white della mia ragazza di 2-3 anni più vecchio ma più “agile”.
    Comunque ho letto e seguito le sue indicazioni per verificare i permessi, e poi ripararli, tutto ok. Ora vorrei fare “verifica disco” ma prima di avviare questa procedura sono andato a cercare nella valigetta “il disco di avvio del Mac” ma non c’è e non ricordo di averlo avuto. Come devo comportarmi?
    Grazie in anticipo

    1. Valerio dice

      Ciao Marco, se non ricordo male già dal 2012 i Mac non hanno disco di avvio a parte ma scaricano il sistema operativo direttamente da internet tramite connessione WiFi o Ethernet, di conseguenza non hai bisogno del disco di avvio per re installare il sistema operativo.

      Per fare la verifica disco inoltre non serve il disco di avvio! Spero di esserti stato utile!

      1. Marco dice

        Ciao Valerio!
        Utilissimo, grazie!
        Verifica permessi, ripara permessi e verifica disco risulta tutto ok, vediamo se qualcosa è migliorato, perché è di una lentezza imbarazzante: iTunes e iPhoto sembrano dei pachidermi a Laguna Seca, la rotellina arcobaleno è onnipresente, perfino aprire il Finder diventa inquietante per l’attesa… non ho giochi, o altri programmi pesanti. Boh!
        Grazie di nuovo comunque!

  7. Roberto dice

    Scusa l’intrusione, ho problemi di lentezza ad aprire non solo applicazioni ma anche a lanciare programmi di utilizzo comune, quindi ho eseguito le tue istruzioni di riparare i permessi disco e alla verifica/ripara disco mi esce quanto ti allego… se procedo come da istruzioni mi viene inizializzato tutto il pc quindi perdo tutto il contenuto programmi compresi ??
    Grazie per il tempo e l’attenzione

    Numero di attributi estesi non valido(Dovrebbe essere 1122643 invece di 1122642)
    Controllo volume bitmap.
    Controllo informazioni volume.Il codice di uscita del controllo file system è 8.
    Errore: Il disco deve essere riparato utilizzando il disco Recupero.
    Riavvia il computer mantenendo premuto il tasto Comando e il tasto R, fino a quando non visualizzi il logo Apple. Quando viene visualizzata la finestra Utility OS X, scegli Utility Disco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.