L’iPhone 5 è Meno Eco-Friendly Dell’iPhone 4S

iFixit, assieme a HealthyStuff.org, hanno fatto una ricerca sui componenti chimici presenti in molti cellulari, tra cui anche l’iPhone 5 e le precedenti versioni dell’iPhone.

I risultati sono molto interessanti, ecco a voi la lista dei telefoni più e meno eco-friendly:

La scala di giudizio va da 0 a 5 con 0 miglior punteggio e 5 peggior punteggio. Come potete vedere Apple ha cominciato proprio male con il primo iPhone (che si piazza infondo alla classifica) ma si è andata migliorando molto sensibilmente con le versioni successive. Questi studi sono stati fatti tenendo in considerazione la presenza di elementi chimici nocivi per l’ambiente o non riciclabili come il piombo, il bromo ed il mercurio.

Ogni versione dell’iPhone ha scalato molte posizioni in classifica ma la cosa curiosa è che Apple ha raggiunto il suo valore più alto con l’iPhone 4S e non con l’iPhone 5 come ci si poteva aspettare. In sostanza l’iPhone 4S è il telefono Apple più eco-sostenibile di sempre, con l’iPhone 5 che rimane dietro.

Ovviamente si tratta di cose di poco conto, dato che comunque sia l’iPhone 4S che il 5 si trovano entrambi in zona verde, cioè in quella più sostenibile di tutte.

La minore eco-sostenibilità del 5, rispetto al 4S, può essere data proprio dalle aumentate dimensioni, un telefono più grande infatti necessita più materiale per essere costruito, perciò è normale che contenga anche più materiale nocivo della precedente versione. Inoltre ricordiamo che mentre il 4S presenta pannelli di vetro su entrambi i lati, il 5 presenta un pannello metallico in lega di alluminio, quindi probabilmente anche questo fa la differenza.

Ma ecco in dettaglio una scheda che ci indica precisamente i materiali dell’iPhone 5 ed in quali componenti essi si trovano:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.