L’iPad mini Capisce Se Tocchi Lo Schermo Accidentalmente E Non Risponde

Questa è una vera e proprio chicca! Considerando le ridottissime dimensioni dell’iPad mini e dando uno sguardo alla cornice laterale, ci possiamo chiedere immediatamente come deve essere tenuto in mano questo device. Chi ha un iPad sa che tenendolo verticalmente le dita toccano la cornice laterale, che è l’unica porzione dove è possibile afferrare il dispositivo, ma questo non può essere fatto con l’iPad mini poiché la cornice laterale è troppo sottile e si andrebbe a toccare lo schermo.

Ovviamente Apple ha pensato a tutto e, con una magia derivata dalla sempre perfetta integrazione tra software ed hardware, ha realizzato una risposta intelligente ai tocchi accidentali. L’iPad mini infatti riconosce se un dito è poggiato sullo schermo ma non sta imprimendo alcun comando e semplicemente non lo considera.

Sarà possibile quindi scrollare con un dito mentre un’altro dito è fermo sullo schermo, ecc. ecc.

Questa è una trovata sorprendete quanto necessaria per rendere veramente fruibile un tablet con una cornice così ridotta. Ed è l’ennesima conferma che per creare dispositivi così avanzati è necessaria una totale integrazione di software ed hardware.

[via TNW]

One Response

  1. G98MSS00L 25 ottobre 2012

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.