La lezione di Jobs: keep thinkin different!

La gente a volte raggiunge dei traguardi nella vita. Steve Jobs ha eccelso in questo per ogni obbiettivo che si era prefissato

E’ con queste parole Steve Wozniak co-fondatore della Apple e compagno di ventura ricorda l’essenza di un uomo davvero speciale, unico, per il quale ogni ostacolo era soltanto una nuova occasione per mettersi in gioco, ma che purtroppo non è riuscito a superare la sfida più grande.

Il suo spirito e le sue idee così avvenieristiche, i suoi successi, rimarranno sempre vivi a disposizione delle generazioni future. Ripercorriamo insieme alcuni dei momenti più significativi della sua vita con una breve timeline per celebrare la sua vita partendo dagli ultimi traguardi raggiunti con Apple fino alle origini

7  Giugno 2011- presentazione di iCloud! Come un immenso hard disk “virtuale” che sincronizza via wireless i tuoi file su tutti i dispositivi iOS

27 Gennaio 2010- rivoluzione tablet, Steve Jobs annuncia l’arrivo sul mercato di iPad

15 Gennaio 2008-  fa arrivare una busta da pacchi gialla al Macworld al cui interno si trova il portatile più sottile al mondo: il Mac Book Air!

9 Gennaio 2007- parliamo di un iPod fullscreen, un innovativo telefono cellulare, un sistema di navigazione internet, il tutto integrato in un solo device: nasce iPhone

10 Gennaio 2006- presenta al Macworld i primi due Mac con processore Intel, l’ iMac e il Mac Book pro

7 Settembre 2005- nessuno si chiede a cosa serva la taschina più piccola dei jeans, Jobs ne trova un pratico utilizzo: presenta iPod Nano!

12 Giugno 2005- Steve Jobs parla ai neolaureati della Stanford University

11 Gennaio 2005- al Macworld di San Francisco svela il pacchetto iWorks, il Mac mini e l’iPod Shuffle

6 Gennaio 2004- nasce iPod mini e la suite di iLife per dare sfogo a tutta la creatività digitale

28 Aprile 2003-  Apple apre negli USA iTunes! il primo store di musica online

23 Ottobre 2001- scordiamoci del Walkman.. arriva iPod

5 Gennaio 2000-  dimostrazione di Mac OS X il futuro dei sistemi operativi Mac

6 Maggio 1998- la rivoluzione del Personal Computer si chiama iMac! che diventa il computer più venduto nel mercato statunitense

1997\1996- la Apple in forte crisi acquista Next per 400 milioni di dollari: Steve Jobs torna a casa e porta nuovamente in vetta la sua azienda

30 Gennaio 1986- Jobs acquista da George Lucas il suo laboratorio di computer grafica dando vita alla Pixar Animation Studio

Settembre 1985- dopo essere stato “sfrattato” da Apple con una buonuscita di 150 mln di dollari Steve Jobs inaugura una nuovasocietà, la Starts NeXT Software

24 Gennaio 1984- entra in commercio il primo personal computer Macintosh! dotato di interfaccia grafica e puntatore mouse

12 Dicembre 1980- Apple si quota in borsa

1977- L’avvento dell’ Apple II il primo personal computer destinato a invadere il mercato di massa

1 Aprile 1976- Steve Jobs e Wozniak inaugurano la Apple Computer col loro primo prodotto l’Apple I che va in vendita nei mercati USA al prezzo di 666 dollari e 66 cent. cifra dovuta all’amore di Wozniak per le cifre ripetitive

1975- Jobs vende la sua Wolksvagen e col ricavato della vendita insieme al suo amico e socio Wozniak iniziano ad assemblare computer nel garage di casa

1974- Steve trovata l’illuminazione dopo un viaggio spirituale in India, comincia a progettare videogiochi per l’Atari!

1969- Wozniak e Jobs si incontrano

1960- la famiglia Jobs si trasferisce a Palo Alto, cuore della crescente Silicon Valley

24 Febbraio 1955- a San Francisco in California nasce Steven Paul Jobs: l’uomo che inventerà il futuro.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.