iOS e Android Detengono L’87.8% Del Mercato Degli Smartphones (Nel 2012)

 

strategy-analytics-2013-jan-q412

Strategy Analytics ha compilato un’interessante quadro che mette in evidenza la diffusione dei sistemi operativi mobile nel mondo. I dati del report sono ovviamente relativi agli ultimi trimestri fiscali del 2011 e del 2012 (messi a confronto) e quindi alla sommatoria dei totali per i rispettivi anni.

Facendo un po’ i calcoli, quello che viene fuori è che iOS e Android detengono insieme  l’87.8% del mercato (nel 2012)! Percentuale impressionante, che chiude un po’ il cerchio e bocciano di fatto la diffusione di Windows 8 negli smartphone, il sistema operativo di Microsoft infatti non è altro che una frazione di quel 12.2% di scarto, insieme a BlackBerry, Symbian, Bada e tanti altri.

Ma giochiamo ancora coi numeri: dalla tabella possiamo notare che nel 2012 sono stati venduti in totale 700.1 milioni di device, di questi 700.1 milioni 614.8 utilizzano iOS o Android, nelle rispettive proporzioni di 135.8 e 479 milioni di unità. La restante parte, 85.3 milioni, utilizza software proprietari o Windows 8.

Quando analizziamo questi dati dobbiamo tenere presente che mentre Android gira su tantissimi device di differenti marche, iOS gira soltanto su dispositivi venduti direttamente da Apple, quindi anche se i 135.8 milioni di Apple sembrano pochi rispetto ai 479 milioni di Android, dobbiamo tenere presente che i profitti di quest’ultimi se li spartiscono numerosissimi produttori, mentre i 135.8 milioni sono guadagni diretti per la società di Cupertino. La compagnia infatti attesta una crescita del 29% delle vendite nel 2012.

Beh.. che dire? Niente di nuovo in fin dei conti. Non è neanche necessario mettersi a spulciare i dati delle vendite, basterebbe andare a farsi una birra con gli amici e buttare l’occhio sui tavoli accanto per rendersi conto che Apple e Android dominano il mercato. Android sul fronte software, Apple su entrambi i fronti software ed hardware.

Se andiamo invece a vedere quali sono le previsioni di vendita per il 2013 i dati non possono essere che incoraggianti, sia per Apple che per Google, infatti le vendite sono destinate a crescere e le due società si avvicineranno sempre più alla soglia limite del 100% (stando alle attuali previsioni).

Mi chiedo soltanto:“Cosa accadrebbe ai mercati se ipoteticamente Google mandasse a scadenza tutte le licenze e producesse un proprio telefono Android assicurandosi l’esclusiva?”.

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.