Hard Disk SSD Per MacBook Pro e Mac: Hyper X K3 Kingston – Recensione

Hard Disk SSD K3 Kingston

Hard Disk SSD K3 Kingston

Abbiamo avuto modo di testare il nuovo Hyper X K3 di Kingston, un Hard Disk SSD da 240 Gb che ci è stato inviato nei giorni scorsi da Kingston, una delle aziende leader nel mondo dello storage, degli Hard Disk esterni e delle memorie per ogni prodotto elettronico.

Abbiamo in passato scritto già delle recensioni per alcuni prodotti Kingston (in particolare l’Hyper X ed il Wi Drive, Hard Disk esterno collegabile in Wi Fi al nostro iPhone / iPad), ma oggi vogliamo dedicarci a questo gioiellino che darà uno sprint incredibile ai vostri MacBook o iMac.

Stiamo testando in questi giorni l’Hyper X K3 dopo averlo montato su un MacBook Pro “Late 2010” sul quale utilizzavamo un Momentus XT, ed abbiamo notato una sostanziale differenza ed un incredibile miglioramento delle prestazioni del nostro MacBook.

Il K3, Hard Disk a stato solido è dotato anche di un controller SandForce® di seconda generazione, avendo peraltro un prezzo “contenuto” consente ad una gran parte di utenti di provare e di utilizzare una reattività davvero senza uguali.

Il K3 carica infatti giochi e applicazioni con maggiore rapidità, oltre ad assicurare un più alto numero di Frame Per Secondo, regalando così delle esperienze utente senza pari.

L’Hard Disk viene venduto nei tagli da 90 – 120 – 240 e 480 Gb a partire da 144 euro (per l’Hard Disk da 90 Gb.

Le specifiche tecniche del sito mostrano:

Capacità: 90GB, 120GB, 240GB, 480GB
Letture sequenziali2: SATA Rev. 3.0
90GB / 120GB / 240GB – 555MB/s
480GB – 540MB/s
Scritture sequenziali2: SATA Rev. 3.0
90GB / 120GB / 240GB – 510MB/s
480GB – 450MB/s

Fattore di forma: 2,5″
Dimensioni: 69,85 x 100 x 9,5mm
Temperature di funzionamento: 0°C ~ 70°C
Temperature di stoccaggio: -40°C ~ 85°C
Vibrazioni durante il funzionamento: 2,17G
Vibrazioni a riposo: 20G
MTBF: 1.000.000 di ore

Byte totali scritti (TBW):3
90G: 57,6TB (sulla base di un valore di 52GB al giorno per 3 anni)
120G: 76,8TB (sulla base di un valore di 70GB al giorno per 3 anni)
240G: 153,6TB (sulla base di un valore di 140GB al giorno per 3 anni)
480G: 307,2TB (sulla base di un valore di 280GB al giorno per 3 anni)

Interfaccia: SATA Rev 3.0 (6Gb/s), SATA Rev 2.0 (3Gb/s)
Controller: controller SandForce® SF-2281 di seconda generazione
Componenti: MLC NAND Intel® 25nm Compute Quality (3000 cicli P/E)
Garanzia e supporto: tre anni di garanzia (cinque anni per il modello KC100), con servizio di supporto tecnico gratuito, unitamente alla leggendaria affidabilità che caratterizza tutti i prodotti Kingston

Abbiamo realizzato anche un Unboxing ed un video dove testiamo la velocità di caricamento del sistema operativo che potete vedere qui di seguito:

Noi abbiamo trovato quest’Hard Disk SSD davvero interessante e notevole nelle sue prestazioni, consigliamo l’acquisto a chi non vuol cambiare il proprio MacBook e vorrebbe però migliorarne le prestazioni in maniera sostanziosa. Ma vi ricordiamo che una volta installato il vostro SSD sul Mac è sempre consigliabile che attiviate il TRIM, se non sapete cosa sia il TRIM e volete sapere come si attiva, vi rimandiamo al nostro tutorial dedicato ;).

Se avete domande sull’Hard Disk (abbiamo notato una velocità molto migliorata anche nell’utilizzo di applicativi pesanti quali Photoshop, Illustrator, After Effects, iMovie, …) lasciate un commento su quest’articolo oggi stesso.

Potete acquistare l’Hard Disk della Kingston cliccando su

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.