Gowebinar GoDaddy: Luca Bove e Google MyBusiness

GoDaddy ci ha contattato nuovamente, ed ha scelto Applenotizie.it per comunicare uno dei suoi webinar formativi gratuiti con uno dei massimi esperti in Italia su Google My Business: Luca Bove.

Se hai una attività local, e vuoi scoprire come Google My Business può aiutare la tua attività, ti consiglio di seguire il webinar che si terrà il 22 Luglio 2020.

GoWebinar GoDaddy

GoWebinar è l’iniziativa lanciata da qualche tempo da GoDaddy e già giunta al sesto appuntamento: si tratta di una serie di webinar gratuiti dedicati a chi vuole scoprire come promuovere la propria attività e la propria azienda attraverso il digital marketing e l’online marketing.

GoDaddy gestisce più di 78 milioni di domini in tutto il mondo ed ha deciso di dare un contributo importante a tutte le aziende, le attività locali, gli artigiani ed i commercianti che vogliono sfruttare le potenzialità del web offrendo una serie di eventi di formazione gratuiti online tramite Webinar che si svolgono sul blog GoDaddy

Luca Bove GoWebinar

Il prossimo appuntamento, il 22 Luglio, vedrà come ospite Luca Bove, che tratterà in maniera approfondita il mondo di Google My Business, ovvero il mondo delle attività locali.

Ti è mai capitato di cercare su Google o su Google Maps un indirizzo e veder comparire una serie di attività commerciali “nei paraggi”? Questo è possibile proprio grazie a Google My Business e, proprio per questo motivo, è molto importante anche per le piccole attività commerciali sapere come essere presenti sui motori di ricerca e su Google!

All’interno del webinar verranno affrontati temi come “l’importanza di essere presenti oggi su Google My Business”, come creare ed ottimizzare una scheda su Google My Business, come catturare le ricerche dirette ed indirette e come essere presenti su MyBusiness possa far crescere l’autorevolezza e la reputazione di un attività locale.

Ma alla base dei GoWebinar c’è un obiettivo ancora più interessante: creare una vera e propria community di imprenditori e startupper che possono scambiarsi consigli, informazioni e suggerimenti per crescere o dare vita a nuovi progetti.

Per saperne di più puoi cliccare sui link presenti in quest’articolo, ricorda inoltre di condividerlo su Facebook per diffondere la notizia, è gratis!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.