Ecco il Nuovo Design del Prossimo MacBook Pro 15″

9to5Mac riporta oggi un servizio completo sul design e le features dei prossimi Mac attesi tra qualche settimana. La fonte non è stata dichiarata ma è una fonte vicina a 9to5Mac, che noi giudichiamo molto attendibile. Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le novità:

Nuovo Design: Contro i rumors precedenti, che volevano la nuova versione del MacBook sempre più simile al MacBook Air, le fonti dicono invece che il nuovo MacBook Pro da 15″ avrà pressappoco lo stesso design della versione attuale solo rivisitato. Infatti ci si aspetta una versione più sottile di quella attuale ma con lo stesso design, si tratta quindi di un restyling.

Abbiamo detto che non ne riprenderà il design, però questa nuova famiglia di MacBook Pro avranno qualcosa simile all’Air, o meglio non avranno qualcosa, infatti anche loro perderanno l’unità ottica, ritenuta ormai inutile e obsoleta dalla società di Cupertino. Infatti, con il Mac App Store, Apple ritiene che non ci sia più alcuna ragione per utilizzare un’unità ottica, infatti tutte le applicazioni per Mac saranno disponibili tramite download. Per gli affezionati però Apple continuerà a vendere delle unità ottiche esterne con uscita USB.

Mockup showing the power button on the keyboard

Anche il layout della tastiera sarà ripreso dal MacBook Air, infatti il bottone dell’accensione sarà integrato nella tastiera e non più nel case, come adesso. Per il resto il design rimane pressappoco identico a quello a cui siamo abituati, solo più sottile, con le porte sempre sui lati e un trackpad multi-touch che non subirà alcun upgrade.

Mockup of the sides

Retina Display:

Ma ecco la novità che tutti stavamo aspettando: Retina Display! I nuovi Mac saranno dotati di un display Retina ad altissima definizione.

Mockup of the MacBook Pro Retina Display

Questi Display Retina avranno una risoluzione incredibile, immaginate quella di un iPhone o di un iPad 3 moltiplicata per i 15″ del Display del Mac! Impressionante! Inoltre la fonte afferma che l’utente (dal lato software) potrà modificare tale risoluzione a suo piacimento, per adattare al meglio il Mac alla propria vista. La risoluzione non verrà indicata come accade adesso con i numeri dei pixel in proporzione, ma verrà indicata con le descrizioni “Piccolo”, “Medio”, “Grande”.

USB 2.0 (left) vs. USB 3.0 (right) cables (image via PhotoCitizen)

USB 3:

Altra importantissima novità sarebbe l’introduzione nel MacBook delle porte USB 3. Apple sta testando da tanto tempo le USB 3, e il MacBook Pro da 15″ probabilmente sarà il primo computer a supportare questa tecnologia.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.