Come Scattare Foto Con iPhone

6

È chiaro che tutti sappiamo Come Scattare Foto Con iPhone.

Basta aprire la fotocamera e pigiare il tasto centrale.

Quello che troverai in questo articolo, tuttavia, riguarda Come Scattare Foto Con iPhone sfruttando tutte le potenzialità della fotocamera, tra cui le impostazioni che ti aiutano a ottenere risultati perfetti.

Impostazioni Fotocamera iPhone 

Innanzitutto devi sapere che l’app fotocamera si apre in tre modi diversi, anche con lo schermo bloccato per scattare in quei momenti che vanno colti all’istante.

I modi per aprire la fotocamera sono questi tre:

  1. Schermata Home, pigiando sull’app Fotocamera (un app grigia con una fotocamera disegnata al suo interno)
  2. Dal Centro di Controllo scorrendo verso l’alto dal bordo inferiore. Negli iPhone X e successivi il Centro di Controllo si apre scorrendo verso il basso dall’angolo in alto a destra del Display. Sul Centro di Controllo trovi l’icona della fotocamera.
  3. Quando lo schermo è bloccato, infine, dal basso, scorri a sinistra o tocca direttamente sul tasto della fotocamera.

A questo punto scatta toccando il tasto dell’otturatore, un cerchio bianco in basso e posizionato centralmente sullo schermo.

Dalle impostazioni puoi scegliere Live Photo, Modalità Ritratto, Filtri, time-lapse, slow motion, video, foto, 1:1 e panoramica.

Modalità Ritratto iPhone    

La modalità ritratto utilizza il meccanismo della doppia fotocamera  a partire dagli iPhone X e successivi.

Questo consente di aggiungere la profondità di campo e la messa a fuoco ottimale per ottenere un ritratto sfumato rispetto allo sfondo.

Con la modalità ritratto potrai aggiungere effetti luce presente sugli iPhone XR, XS, XS MAX, X, 8 Plus e 7 Plus.

Per attivare questa modalità dovrai aprire l’app e scorrere gli indicatori in basso fino alla modalità ritratto per poi toccare il tasto di scatto.

Con questa modalità puoi anche scattare selfie attivando la fotocamera posteriore e poi scattando con il tasto di volume basso.

Come Scattare Foto in Sequenza  

Le foto in sequenza servono ad immortalare un’azione rapida e breve, come potrebbe essere un gesto sportivo.

Per questa modalità basta trovare la perfetta inquadratura e tenere premuto il tasto dell’otturatore, ovvero quello bianco centrale di scatto.

Apple ha creato una splendida sezione del sito ufficiale in cui ti mostra un simpatico esempio video per lo scatto di tante foto in sequenza.

Con questa modalità puoi ottenere un effetto slow motion fotografico o scegliere lo scatto più bello della sequenza per fare foto di soggetti in movimento cogliendo nitidamente tutti i dettagli.

Come Fare Foto 360 Gradi con iPhone

Le foto a 360 gradi sono quelle panoramiche che scattano riprendendo tutto quello che c’è attorno a te.

Per scattare in questa modalità la prima cosa che devi fare è posizionarti e inquadrare con mano ferma, avendo prima settato la funzione Panoramica tra quelle disposte in basso sopra il tasto di scatto.

Come per la funzione ritratto scorri fino a Panoramica e scegli il posto ideale per scattare.

Adesso ti comparirà lo schermo per fotografare e nel mezzo troverai una linea ed una freccia.

Premi per scattare e poi muovi lo smartphone seguendo la linea, lentamente e con mano ferma.

L’effetto sarà di tipo grandangolare e ti darà la possibilità di inquadrare tutto il panorama che hai attorno.

Le foto a 360 sono immagini “sferiche” che si attivano con l’app Street View.

Scarica l’app e installala sul tuo iPhone.

Dopo di che aprila e tocca sul segno “+” scritto in arancione e poi su Fotocamera.

Adesso vedrai una circonferenza arancione che ti indica dove puntare la fotocamera e lo scatto avverrà automaticamente.

Ti basterà seguire le indicazioni dell’app per acquisire tutti gli scatti perché l’app è progettata proprio per unirli tutti e realizzare una fotografia a 360 gradi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.