Come Creare un Disco di Avvio Esterno per Mountain Lion

Se ricordate, quando è stato lanciato Lion, Apple si impegno comunque a rendere disponibile il sistema operativo in formato solido, offrendo l’acquisto di una USB contenente lo stesso. Questa volta, con Mountain Lion, apple non offrirà alcuna alternativa al Mac App Store. Però se volete potete crearvi da voi un supporto esterno per l’installazione di Mountain Lion, infatti Diskmaker di Lion è stato aggiornato per l’occasione, e vi permette di creare dei dischi di avvio per Mountain Lion su un supporto di almento 8GB.

Ecco come fare:

1 – Scaricate Mountain Lion dal Mac App Store (notate bene che se l’avete già scaricato e installato l’immagine disco scomparirà dal vostro Mac, quindi dovrete riscaricarlo).

2 – Scarica l’ultima versione di Diskmaker (4MB), aprilo e seleziona Mountain Lion (10.8).

3 – Se avete scaricato correttamente Mountain Lion, Diskmaker dovrebbe trovare da solo l’immagine, se non la trova comparirà una schermata che vi chiederà di selezionare manualmente il file. Fatto ciò cliccate su “Create a boot disk”.

4 – Assicuratevi di avere inserito la vostra periferica da 8GB e selezionatela.

(Su Amazon potete trovare delle offerte veramente convenienti per le SD da 8GB di tutte le migliori marche SanDisk, Kingston, Transcend.)

Ecco, adesso abbiamo creato il nostro disco di avvio esterno. L’installazione richiede diverse decine di minuti (in correlazione con il vostro modello di Mac), quindi se dovete installare Mountain Lion su più computer, questo processo vi farà quanto meno risparmiare il tempo del download.

[via 9to5Mac]

 

Leave a Reply