Ban In Arrivo Per Gli Sviluppatori Imbroglioni Apple Store?

app storeA quanto pare la Apple ha decido di “tirare” nuovamente la cinghia per quanto riguarda gli sviluppatori che sviluppano applicazioni per iOS (iPhone, iPod ed iPad): ad oggi ci sono più di dieci miliardi di download ed oltre trecentocinquantamila applicazioni al’interno dello Store, ed Apple ha deciso di modificare alcune linee guida del regolamento attualmente in vigore per gli sviluppatori.

Apple spiega che gli sviluppatori che saranno scorretti (o, per l’appunto, imbroglioni), verranno bannati dall’App Store e dal programma di sviluppo: tutto questo per evitare fondamentalmente alcune “forzature” sulle App.

Le forzature di cui si sta parlando sono sicuramente le recensioni false: ovvero le persone/sviluppatori che chiedono ad amici e colleghi di inserire nelle loro app recensioni positive o che inseriscono loro stessi delle recensioni “fraudolente” (chi farà queste operazioni rischierà il ban a vita);

Il trattamento dei dati sensibili: gli sviluppatori che copiano e/o trasferiscono dati sensibili degli utenti dai loro smartphones ai loro database saranno anche essi bannati a vita (mi sembra una scelta giustissima che anzi tutela tutti i possessori di device Apple dall’appropriazione indebita di dati sensibili);

Gli sviluppatori che copiano applicazioni e/o elementi presenti in App di altri sviluppatori.

Insomma, queste tre “regolette” o “novità” sono a mio avviso molto sensate, e renderanno l’App Store ancora più valido ed utile. Tu cosa ne pensi?

Lascia il tuo commento su Apple Notizie.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.