Ariadne GPS – Navigatore “Vocale” Non Vedenti – Luca Ciaffoni Recensione

Ariadne GPS RecensioneGiovanni Luca Ciaffoni e Giovanni Lo Monaco hanno sviluppato praticamente insieme una app innovativa.

Luca, developer che ha sviluppato l’app fianco a fianco con un non vedente, è riuscito ad aiutare i non vedenti a “crearsi una nuova vita” facendo diventare l’iPhone il nuovo “occhio” sul mondo di chi purtroppo ha problemi di vista.

Scopriamo insieme dunque quali sono le caratteristiche di Ariadne GPS

Caratteristiche Principali:

– Conoscere la nostra posizione (su richiesta o periodica tramite l’attivazione della funzione “Monitor”). Si viene localizzati tramite GPS e tramite il servizio remoto di Google che restituisce info sulla nostra posizione (indirizzo e dettagli che possiamo personalizzare).

Si può così sapere in qualsiasi momento dove siamo oppure ad intervalli prestabiliti (dalle impostazioni).

– Preferiti: punti che possono essere memorizzati da un utente nell’archivio dell’app. Una volta arrivati in un luogo (o chiedendo a google un indirizzo da memorizzare), quando ci torniamo possiamo essere avvisati secondo criteri o distanze stabilite dall’utente.

– Esplorazione della Mappa: funzione innovativa ed esclusiva dell’app. Per la versione 1.0 dell’App è stata una vera e propria innovazione.

L’idea è quella di sfruttare le mappe di google per fornire informazioni vocali all’utente sui punti che vengono toccati con il dito.

Passando il dito sul display del nostro iPod / iPhone / iPad, avremo un feedback sonoro o vocale: non più pulsanti, testo o quant’altro ma un feedback degli indirizzi, delle città e di tutto ciò che è mostrato sulla mappa.

Con la versione 2.0 ci sono nuove implementazioni davvero interessanti. Grazie ad iOS 5 l’app risponde ancora meglio grazie ad una migliore interazione con Google.

Ariadne riesce a sfruttare sia la bussola interna del Device che i satelliti.

Importante: L’utilizzo dell’App non richiede la connessione ad internet: è possibile scaricare le mappe ed archiviare tutto sull’iPhone per poi utilizzarlo offline.

Potremo così scaricare indirizzi e tutto il resto da Google direttamente dalla connessione Wireless che abbiamo in casa e poi sfruttarla anche quando camminiamo.

E’ importante per l’app avere invece il GPS che ci permette la localizzazione.

La funzione Esplora intorno a te ci permette di esplorare tattilmente la mappa o una porzione della mappa.

L’app è davvero ben strutturata e piena di informazioni utili, ed avendo avuto modo di testare l’app ci siamo potuti rendere conto di quanto sia stata utile e di come abbia potuto cambiare la vita ai non vedenti (e di conseguenza dei numerosi messaggi di ringraziamento che Luca ha ricevuto).

Non ci resta che consigliare quest’app e fare ancora una volta i complimenti allo sviluppatore.

Per maggiori informazioni o per ascoltare tutto il podcast con la spiegazione completa dell’App visita il sito Ariadne GPS – Podcast e spiegazione completa.

Per scaricare l’app clicca invece su: Acquista Scarica e Installa Ariadne GPS – App Store.

E come sempre, se vuoi, puoi dire la tua lasciando un commento a quest’articolo.

Se vuoi saperne di più su Giovanni Luca Ciaffoni leggi e guarda l'”intervista che noi di apple notizie.it abbiamo realizzato con Luca”.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.