Apple Terrà Una Conferenza Con i Produttori Di Accessori Per Parlare Dei Nuovi Standard Del Connettore Lightning

Apple ha pianificato una conferenza con i produttori di accessori che si terrà dal 7 al 9 Novembre a Shenzhen in Cina. Apple vuole discutere di una nuova politica di produzione. La società di Cupertino vuole infatti definire dei nuovi standard per avere un controllo più stretto sulla produzione del nuovo spinotto Lightning, e controllare che le informazioni ed i chip per la realizzazione del nuovo connettore non vadano disperse.

Apple ha infatti garantito ad alcuni partner l’esclusiva sulla produzione di accessori ed adattatori per il Lightning. Se le informazioni sulle componenti interne venissero rivelate non passerebbe neanche un mese e si comincerebbero a vedere in giro connettori illegali di concorrenza. Sappiamo bene come (soprattutto in Cina) questo possa accadere molto rapidamente ed avere una diffusione a macchia d’olio, distruggendo il mercato di licenze che Apple concede ai propri partner.

Apple ci ha già abituato in passato a cose del genere, la società infatti ama prendere il controllo di tutto ciò che gira attorno ai propri prodotti. Adesso vuole essere la referente diretta per i produttori di accessori, che possono reperire informazioni controllate direttamente dalla casa.

La società di Cupertino venderà i pin direttamente ai partner, ad un prezzo che le fonti definiscono “molto corretto se consideriamo che si tratta di avanzata tecnologia”.

Non abbiamo ulteriori informazioni sulla conferenza, ma contiamo di averne di maggiori in queste settimane. Intanto ecco il programma dell’evento:

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.