Apple e Prodotti Green – Ecologici: Stop Certificazione EPEAT

Apple EPEAT e InquinamentoDa anni la Apple, nelle sue schede prodotto, ha introdotto gli standard EPEAT (Environmental Protection Agency), standard che certificano che i prodotti dell’azienda di Cupertino sono privi degli elementi considerati nocivi per l’ambiente.

A quanto pare il CEO di EPEAT Rovert Frisbee ha dichiarato che la Apple ha interrotto la collaborazione con il consorzio da giugno 2012.

Cosa faceva la EPEAT ai prodotti Apple?

L’EPEAT era l’organizzazione che riceveva i prodotti, li smontava in ogni minima parte e certificava l’assenza di elementi nocivi per l’ambiente. Attualmente sono 39 i prodotti Apple certificati dall’EPEAT, le cause di questa novità, che sicuramente non lascia felici gli utenti, sono da ricercarsi, probabilmente, nelle richieste dell’EPEAT.

L’EPEAT richiede infatti per i suoi standard dei prodotti che siano semplici da smontare, per facilitare le operazioni di riciclaggio e di durata nel tempo dei componenti.

La Apple, dal canto suo, dopo l’introduzione dei MacBook Pro Retina, sembra aver intrapreso la via dell’inaccessibilità che si era vista agli inizi ed alla nascita dell’azienda stessa. Queste modifiche apportate dalla Apple sembrano nascere da esigenze di design, ovvero si è scelto di rendere meno accessibili i prodotti per gestire ancora meglio gli spazi interni dei prodotti e ridurne il peso al tempo stesso.

La Apple comunque non potrà più vendere computer alle agenzie federali americane, in quanto queste richiedono l’adesione all’EPEAT ai fornitori di apparecchiature informatiche.

Cosa ne pensi di questa novità? Lascia il tuo commento su Apple Notizie.it oggi stesso.

[Fonte: Wsj.com ]
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.