Apple Chiede Ai Propri Impiegati Degli Apple Store Di Aiutare La Società Nello Sviluppo di Mappe

MacRumors riporta che Apple sta per lanciare un progetto pilota che possa aiutare la società a sviluppare più velocemente la tanto criticata App Mappe. Apple starebbe infatti chiedendo ai propri impiegati degli Apple Retail Stores di dedicare un totale di 40 ore settimanali ad esaminare manualmente le mappe della propria area di competenza e sottoporre eventuali bug ad Apple. Ancora non è chiaro esattamente come questo programma sarà applicato e quanti dipendenti dovranno occuparsene.

La notizia è stata appresa grazie ad un Tweet di infoAppleStore:

Non sono ancora note le esatte procedure che saranno utilizzate per scandagliare i dati delle mappe. Una fonte non confermata ritiene però che gli impiegati che faranno parte di questo programma saranno circa 10 per ogni Apple Store. Un impiegato del gruppo dei 10 sarà il responsabile, istruito nel guidare il team nella verifica delle mappe, inoltre le modifiche e gli errori saranno riportati alla società tramite un portale interno dedicato.

Aspettiamo conferme non appena il programma sarà effettivamente varato e diverrà operativo.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.