Apple Aumenta i Prezzi di Ricambio delle Batterie dei MacBook Pro

0

Secondo Computerworld, Apple starebbe per aumentare il prezzo di sostituzione delle batterie di 199$ per il nuovo MacBook Pro Retina e di 70$ per le batterie delle vecchie versioni di MacBook Pro e MacBook Air.

Prima dell’introduzione del primo MacBook Pro Unibody, tutte le batterie de MacBook erano facilmente rimovibili e quindi facili da sostituire. Ma una batteria rimovibile necessita di una struttura apposita e dei meccanismi di incastro e di rimozione, gli ingegneri in Apple osservarono che se invece la batteria fosse parte integrante del case, senza poter essere rimossa, lo spazio occupato dalla struttura del meccanismo di rimozione può essere sfruttato per installare una batteria più grande e quindi con maggiori capacità.

Apple ha dichiarato che il nuovo MacBook Pro Retina ha una batteria ancora più capace, permettendo fino a 1000 cicli di ricarica prima che la salute della batteria possa scendere sotto l’80% dal livello normale.

Ricordiamo infatti che la garanzia di Apple non copre la sostituzione della batteria se questa ha già subito più dei cicli dichiarati prima del calo prestazionale, quindi nel caso del nuovo MacBook Pro Retina la batteria può venire sostituita in garanzia solo se la salute è scesa sotto l’80% prima dei 1000 cicli di ricarica.

Qui sotto vi proponiamo un video molto interessante su come avviene la progettazione e la fabbricazione delle batterie dei vostri computer della mela:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.