Geotagging per tutti solo con gps4cam per iPhone !

Quando andate in giro con la vostra bella macchina fotografica (digitale e non) uno dei problemi più frequenti, ma anche più sottovalutati, riguarda la possibilità di tenere traccia dei luoghi in cui avete scattato le vostre foto. E’ esigenza sempre più comune, infatti, organizzare le proprie raccolte secondo aree geografiche oppure salvare i dati GPS per poter, dopo alcuni anni, ricordare con facilità i luoghi visitati.

Tuttavia questa possibilità è preclusa al 95% delle macchine fotografiche, sia per ragioni di costo che di praticità. Infatti, solo nell’ultimo anno si stanno diffondendo le “compatte”, che includono la possibilità di inserire i dati GPS nei dati Exif delle immagini. Nelle reflex di ultima generazione, inoltre, è possibile acquistare separatamente un modulo GPS che incrementa le già voluminose dimensioni del corredo fotografico, senza considerare i costi (da 100 € in su…).

gps4cam nasce proprio con l’intenzione di risolvere tutti questi problemi (e di farvi risparmiare anche un mucchio di soldi) a patto, chiaramente, di essere possessori di un iPhone (dal 3G in su). L’app sfrutta il potente e preciso GPS interno al telefono per tenere traccia, con la cadenza che deciderete voi, dei dati di localizzazione. I dati sono prelevati sfruttando solo l’antenna GPS, quindi non è necessaria alcuna connessione dati e questa funzione consente di usare l’app anche in campo aperto, dove il segnale di rete non arriva.

Il consumo di batteria è abbastanza contenuto e dipende, ovviamente, dagli intervalli di aggiornamento del segnale. Il consiglio è di lasciare le impostazioni standard o, ancora meglio, usare l’impostazione manuale, utile soprattutto se pensate di non spostarvi tanto dal luogo di scatto.

Quando avrete finito il vostro “safari” fotografico l’app farà comparire sullo schermo dell’iPhone un codice a barre bidimensionale, che andrà fotografato con la vostra macchina fotografica. Successivamente, sfruttando il software scaricabile gratuitamente dal sito del produttore, le foto saranno sincronizzate sul vostro PC o Mac con i dati GPS e potrete sfruttarli in tutte le applicazioni capaci di leggerli (iPhoto, Aperture, Picasa, Flickr, ecc…).

L’idea è semplice e geniale e il costo dell’app (2,99 €) è, per un periodo molto limitato, scontato del 25% (2,39 €).

Potrete scaricarla seguendo il link iTunes: gps4cam

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.