WWDC 2011 Keynote Riassunto Novità Apple?

WWDC 2011

WWDC 2011Sono in tante le persone che, per un motivo o per un altro, si son perse l’ultimo WWDC ed il Keynote tenutosi lunedì scorso, e proprio per questo, in giro per il web sono stati realizzati diversi articoli e video che raccontano il keynote in pochi minuti.

Fra le principali novità c’è il “Notification Center” di iOS 5, il nuovo sistema operativo per i device della Apple, ci saranno oltre duecento novità e durante l’evento si è parlato di iOS 5, Lion ed iCloud.

L’evento, per chi non lo sapesse, è stato presentato ancora una volta da Steve Jobs, che ha cominciato dicendo “vorremmo vendere più biglietti… ma non sappiamo dove mettervi”, segno che, ancora una volta, la richiesta per partecipare è stata altissima…

Sono stati raccontati i “numeri” di Apple, fra cui i cinquantaquattro milioni di utenti Mac in crescita, che i Mac sono cresciuti del 28% mentre è diminuito l’acquisto di pc, vengono venduti moltissimi notebook della Apple, che superano gli acquisti dei Mac.

Lion avrà oltre 250 nuove funzionalità, ci saranno trackpad multi-touch che permetteranno le gesture all’interno di Lion. Verranno migliorate anche Safari, iMovie, e molte applicazioni, si è lavorato per rendere tante applicazioni a schermo intero, sono state fatte dimostrazioni di Lion e sono state mostrate le gesture.

Lion sarà venduto all’interno del Mac App Store per 30 dollari e sarà disponibile dal mese di luglio.

Il secondo argomento portante è stato iOS 5, partendo ancora una volta dai numeri di Apple: sono già stati venduti oltre duecento milioni di dispositivi che hanno come sistema operativo iOS, notification center (accessibile facendo scorrere verso il basso la parte superiore del display, un pò come in Android con il menu a tendina); la funzione edicola, twitter integrato all’interno di iOS, Safari e safari reader, la nuova funzione reminder ovvero promemoria per memorizzare liste di cose da fare; novità per la fotocamera con il pulsante per scattare foto, e l’editing delle immagini.

Mail è stato modificato e rivisto per essere ancora più usabile, con un dizionario incorporato.

Su iPad sarà possibile dividere in due parti la tastiera, non sarà più necessario utilizzare i cavetti e l’USB perchè tutto sarà possibile via OTA (Over The Air).

Con iMessage invece sarà possibile inviare messagi di testo, foto, video, contatti e messaggi di gruppo tramite WiFi o 3G. All’interno di iOS 6 ci saranno oltre cento funzioni e novità. iOS sarà disponibile dall’autunno.

E infine si è parlato di iCloud. Cessa MobileMe e iCloud è gratuito! Sarà possibile probabilmente anche inserire le applicazioni che scarichiamo su tutti i device in maniera automatica, così anche per iBook e per i backup online. Tutti avranno 5Gb a disposizione per archiviare i propri dati nella “nuvola”. Anche iCloud verrà rilasciato in autunno.

Per vedere un video riassunto in inglese invece puoi guardare il video qui di seguito:

Come sempre puoi lasciare il tuo commento qui su Apple Notizie e dire la tua adesso 😉

Leave a Reply