iLife ’11: Novità iPhoto, iMovie e Garageband 2011

Ieri sera Steve Jobs ha presentato le tante novità che Apple ha preparato in questi mesi, fra queste sicuramente il rilascio di iLife ’11. Prima delle mie considerazioni sul prezzo ed il rilascio della nuova versione di iLife vediamo nel dettaglio quali sono le novità:

iMovie finalmente funzionerà come si deve. L’ultima versione non è piaciuta davvero a nessuno, e proprio per questo Apple ha inserito nuove opzioni per l’editing delle tracce audio, effetti per gli eventi sportivi o le news, e, davvero simpatica l’idea di creare degli effetti per creare in casa i nostri trailer stile cinema (e cominceranno di sicuro a spopolare su youtube video fatti con iMovie e l’effetto trailer).

E’ stata inserito il “People Finder” attraverso la quale potremo individuare i volti all’interno dei frame, è possibile inserire effetti audio ed effetti che creano l’effetto rallenty su alcune scene selezionate. Per chi vuole realizzare i trailer è possibile inserire anche “Cast, Studio e Crediti”.iPhoto permette adesso di visualizzare le foto a schermo intera con nuove modalità, è integrato con facebook (adesso si possono condividere foto, leggere commenti alle immagini e taggare gli amici direttamente da iPhoto), consente di inviare le foto per eMail e ci sono nuovi effetti per gli slideshow. Vi è ancora la possibilità di creare cartoline, ci sono metodi di interazione con il nostro archivio più veloci e performanti, e c’è un effetto che permette di visualizzare le foto all’interno di una mappa geografica.

L’interfaccia? Molto in stile iPad! I progetti inoltre possono essere visualizzati con una grafica 3d in stile “scaffale” (per intenderci un pò come su iBooks i libri).

Garageband ha molte nuove migliorie: come sempre la DEMO mostra tutte le novità in poco tempo, vi è il GrroveMatching che permette di etichettare strumenti e/o band, con un doppio click sulla traccia di uno degli strumenti peraltro si può prolungare o diminuire la durata del suono.

Per quanto riguarda la didattica, adesso i corsi hanno una interfaccia più chiara e sistematica, oltre ad essere arricchiti con nuove lezioni. Vi è peraltro la sezione che permette di confrontare la nostra esecuzione con quella della lezione e che ci corregge durante l’esecuzione.

I Prezzi e cosa non mi è piaciuto!

iLife ’11 è disponibile da subito ed è gratuito per chi acquista un nuovo Mac. Ci sono anche dei termini particolari per chi ha “acquistato un Mac recentemente”: qui la Apple ha fatto un pò il suo gioco a mio parere, perchè se andiamo a leggere le condizioni, iLife è gratuito per chi ha comprato un Mac dall’1 Ottobre al 19 Ottobre: è risaputo che il momento in cui gli acquisti salgono è il mese di Settembre, quando le aziende tornano operative e cambiano anche le macchine, e dare solo 19 giorni come tempo massimo per richiedere la copia gratuita di iLife mi sembra un pò una mossa studiata.

Io stesso ho acquistato un MacBook Pro il 15 settembre e quindi non usufruirò di questa promozione e, se vorrò iLife ’11, sarò costretto ad acquistarlo per 49 euro, o in alternativa a 79 euro per un Family Pack.

Tu cosa ne pensi del nuovo iLife? Lascia il tuo commento!

Leave a Reply