FaceTime per Mac!

Facetime novità febbraio 2011

E’ ufficiale, dopo che la Apple ha dichiarato che FaceTime è già stato utilizzato da più di diciannove milioni di persone, e che riesce effettivamente a dare una qualità molto buona ed oltretutto gratuita sotto rete WiFi, adesso, il 20 Ottobre, Steve Jobs ha dichiarato che è disponibile FaceTime per Mac.

Come fare chiamate con FaceTime?

Per fare chiamate, o meglio videochiamate con FaceTime occorre semplicemente un iPhone 4, un iPod touch 4G o la nuovissima versione di FaceTime per Mac, già disponibile in Beta sul sito di Apple (Scarica adesso FaceTime Beta per Mac), pesa 13,5 Mb circa e permette di ricevere telefonate dai device Apple (escluso purtroppo l’iPad, ma si suppone che con la seconda generazione di iPad FaceTime sarà disponibile anche per i tablet della Apple).

La funzione è a mio parere davvero interessante, perchè si potrà finalmente utilizzare FaceTime anche con chi non ha un iPhone e tuttavia si trova in casa o in ufficio ed ha a disposizione un Mac: in questo modo FaceTime potrebbe davvero far la differenza e diffondersi a macchia d’olio, considerando anche, come già scritto, la completa gratuità dell’applicazione!

Parlarsi e vedersi gratuitamente è qualcosa che ormai tutti vorremmo fare, forse Apple si sta avvicinando a quest’obiettivo!

Tu hai già utilizzato FaceTime?

Come ti sei trovato con FaceTime? Lo trovi utile? Che ne pensi della qualità delle chiamate? Racconta la tua esperienza, lascia il tuo commento.

Leave a Reply